News

1- Nuova Legge di Bilancio, anticipazioni sulla Manovra del 2018

  • Bonus Plasmix: Credito d’imposta del 36% per le aziende che, nei prossimi tre anni, acquisteranno prodotti realizzati con materiali ottenuti da plastiche miste (plasmix) provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica o da selezione di rifiuti urbani residui.
  • Bonus mobili e Bonus Verde: La Legge di Stabilità 2018 proroga la detrazione Irpef per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici, finalizzati all’arredo di un immobile oggetto di ristrutturazione e introduce la detrazione Irpef del 36% interventi di sistemazione del “verde”.
  • Bonus ristrutturazione e riqualificazione energetica: Prorogati il bonus ristrutturazione e riqualificazione energetica nella misura del 50 e 65%, con qualche rimodulazione.
  • Sismabonus: Confermata la detrazione per interventi di riduzione del rischio sismico. Alzato il valore della spesa massima ammissibile se i lavori per l’antisismica sono abbinati a lavori per il risparmio energetico.
  • Credito d’imposta Ricerca e Sviluppo: Hai qualche progetto innovativo sviluppato o in avvio? E’ il momento di cominciare a lavorarci per migliorare la strategia della tua azienda e per avere l’agevolazione del 50% sulle spese sostenute.
  • Credito d’imposta per formazione 4.0: Credito d’imposta a favore delle aziende che investono in attività formative incentrate sulle conoscenze tecnologiche previste dal Piano nazionale Industria 4.0
  • Credito d’imposta quotazione in borsa: Credito d’imposta al 50% per le PMI  sui costi di consulenza per l’ammissione alla quotazione in Borsa.
  • Beni strumentali (“Nuova Sabatini”):  Finanziamenti agevolati alle Pmi per investimenti in nuovi macchinari, impianti e attrezzature, con una riserva del 30% per gli investimenti “Industria 4.0”.
  • Superammortamento e Iperammortamento:  Proroga del superammortamento per acquisto beni strumentali nuovi, che però scende al 130% e dell’iperammortamento per la digitalizzazione 4.0, che resta invece al 250%. Il superammortamento 2018 esclude auto e moto aziendali ma non autocarri e altri camion.
  • Agevolazioni per assunzioni: Incentivo triennale del 50% per l’occupazione giovanile stabile (contratti a tempo indeterminato e apprendistato). Lo sgravio è totale se si assume un giovane che ha effettuato l’alternanza scuola-lavoro o l’apprendistato presso lo stesso datore di lavoro.

2- Bando Inail ISI 2017: Contributi a fondo perduto per le aziende che investono per migliorare le condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

3- Incentivi fiscali per investimenti pubblicitari e in materia audiovisivo: credito d’imposta al 75% (90% se a investire sono piccole e medie imprese, microimprese e startup innovative) per le imprese e i lavoratori autonomi che investono in campagne pubblicitarie su quotidiani, periodici, sulle emittenti Tv e radio locali. 

4- Tax Credit Alberghi per la riqualificazione delle strutture ricettive: Credito d’imposta per le strutture ricettive turistico alberghiere per il 2017 e 2018 nella misura del 65%, esteso anche alle strutture che svolgono attività agrituristica, per interventi di ristrutturazione edilizia, riqualificazione antisismica o energetica e acquisto mobili.